Ebbene si! Finalmente si riparte.

La pausa è stata lunga e l’attesa infinita. L’ultima volta in cui ci siamo potuti incontrare è stato il 20 febbraio, dunque ben sei mesi di lontananza. 
La nostra attività, quella di intervento diretto sul campo e cioè di aiuto della popolazione nei villaggi del Togo, non si è mai fermata. Infatti, il nostro Presidente, si è recato in Togo all’inizio di marzo per portare degli aiuti, dei materiali e incontrare sua mamma, la nostra referente diretta in Togo.
Il programma prevedeva il rientro del Presidente dopo circa un mese e invece è arrivata la pandemia e il lockdown con il risultato che la sua permanenza si è protratta fino al mese scorso.

Però, durante il lockdown, le nostre “rotelle” hanno continuato a girare, a sfornare idee e possibili progetti da realizzare compatibilmente con le normative vigenti causa Covid-19.
Si sfrutta qualche conoscenza e si cerca di unire i tasselli, come in un puzzle ed ecco che il quadro prende forma. 
Eccola l’idea: una rassegna musicale da realizzare in tre diverse location con orchestra o musicisti solisti, ma assolutamente classica e di alto livello.
Per farlo abbiamo coinvolto il M° Giorgio Rodolfo Marini, il M° Carlo Levi Minzi, la Fondazione Jupiter, la BackOfficeItalia per la comunicazione e la promozione dell’evento nonché il portale d’arte ArtistaOnLine.

Il progetto, molto complesso, è in fase di realizzazione.
L’organizzazione è in una fase avanzatissima e a brevissimo saremo in grado di dirvi di più sulle date, luoghi, programma musicale e musicisti.

Sulle finalità diremmo che non ci sono dubbi in quanto i nostri progetti aperti sono tanti, ben tredici e tutti hanno bisogno di essere foraggiati e seguiti.

Chi volesse dare il proprio contributo può cliccare qui e fare la sua donazione. Se invece avete un’azienda o una attività commerciale e volete sponsorizzare la rassegna, potete contattare Giovanni al n° 3385236490 o scrivere a info@intogo.it .

 

Abbiate ancora qualche giorno di pazienza e ne saprete di più, promesso.